Cristina Peretti: parrucchiera, truccatrice, look manager



A Borgone di Susa, nei locali dell'ex Cotonificio ristrutturato che sul finire del diciannovesimo secolo ospitava la manifattura Wild e Abegg, c'è oggi il salone di Cristina Peretti Vasanti. Lei è una look manager, parrucchiera, truccatrice: si occupa di consulenza d'immagine personale.

In effetti il vecchio stabile ristrutturato rispecchia come meglio non si potrebbe la professione di Cristina: è stato rimesso a nuovo all'esterno per dare nuova vita alle attività al suo interno, ed è esattamente questo ciò che lei fa, un lavoro di rimodellamento esteriore studiato insieme alle sue clienti e che ha inevitabili ricadute positive sulla loro percezione interna e sull'autostima.

La scelta dei colori

Per lei essere consulente di immagine significa innanzitutto fare un percorso di ricerca dello stile che meglio si adatta alla persona che si rivolge a lei, poi applicare il concetto di “total look”, vale a dire reinventare la figura valorizzando il capitale di carisma e di bellezza che ciascuno ha (ma che sovente dimentica o non crede di avere). Attraverso uno studio personalizzato che riguarda ogni singolo aspetto, make up, acconciatura, portamento, fisica del colore, scelta degli accessori, Cristina riesce a portare le persone a ri-scoprire ciò che sta bene, dando risalto a ciò che è accattivante e mettendo elegantemente sotto tono i difetti.

Sa di avere raggiunto il suo obiettivo quando, alla fine del suo lavoro di restyling, le sue clienti guardano le loro foto scattate all'inizio e, dopo un breve attimo di stupore, non riconoscono ciò che le immagini mostrano. E un sorriso illumina tutto.

Al servizio delle Miss

www.facebook.com/CRISTINA-PERETTI-98197538879/

www.instagram.com/laperetti/

Indirizzo: 
Via A. Abegg 43
10050 Borgone Susa TO
Telefono: 
011 9645184
Categoria azienda: 
Moda, Benessere e Tempo libero

Cristina Vasanti Peretti

Studiare la nostra immagine vuol dire comprendere l'importanza di come ci vestiamo, di come ci muoviamo, degli accessori e dell'acconciatura, di quali sono il trucco e i colori che più ci valorizzano: essere belli è un dovere che abbiamo verso noi stessi.

TORNA SU