El Ciabòt dj Gòffre



Questa è la storia di un cibo antico e della voglia di non lasciare nel cassetto un'idea estremamente moderna. Un cibo che sa di vita di montagna e di fatica, ma anche di convivialità e di festa. Lo scenario gastronomico è quello dell'Alta Valle di Susa e di un territorio ancora più esteso come quello occitano, la cui storia procede a ritroso di secoli. I Gòffre nascono come sostituti del pane, che nei paesi veniva cotto una volta al mese nell'unico forno che c'era. Quando però il pane terminava prima del dovuto, nelle famiglie la farina veniva impiegata con estrema parsimonia insieme ad acqua, lievito ed un pizzico di sale: la pastella ottenuta, più liquida dell'impasto del pane perché vi era più acqua che farina, lievitava almeno 4 ore prima di essere cotta su piastre di ghisa. Il prodotto finale, caldo, croccante e morbido, lo si può assaggiare oggi al ciabòt di Cesana, dove Marinella Manfredi nel 2006 ha raccolto la visionaria idea di suo papà: nel suo chiosco ancora oggi lavora con entusiasmo coinvolgente secondo la ricetta tradizionale che non ammette latte né burro ma solo lardo non salato per ungere le piastre roventi. La farcitura è a scelta tra le specialità del territorio: dolce (mieli, marmellate), salato (formaggi, salumi) o un mix che sorprende, convince e richiede il bis.

El Ciabòt dj Gòffre a Cesana

Dopo anni di fatica e di riconoscimenti Marinella ha 3 punti vendita; a Cesana, a Mollières (con orario estivo presso il Parco Avventura “Chaberton”), e San Sicario (con orario invernale). La aiutano nella gestione il fratello Mario e la mamma Annamaria. Non solo: l'inventiva di Marinella l'ha portata a ideare e commercializzare - anche online - i PainGòffre, snack prodotti partendo da un Gòffre biscottato e spezzettato!

Chi è appassionato del fenomeno dello street food, che negli ultimi tempi è esploso anche in Italia (dove quasi in ogni famiglia c'è un grande cuoco), in Alta Valle Susa troverà letteralmente pane per i propri denti. Che altro non è che un'antica e semplice ricetta che qualcuno non ha voluto lasciare in fondo ad un cassetto pieno di ricordi.

Il Ciabòt dj Gòffre lo trovate anche su facebook: www.facebook.com/marimancreazioniartigianali

Fase 3: si piega in due, ed è pronto per essere gustato

Indirizzo: 
Viale IV Novembre
10054 Cesana Torinese TO
Categoria azienda: 
Bevande e Sapori

Gòffre: dalla tradizione dell'alta valle di Susa

I Gòffre nascono in Alta Valle di Susa come sostituti del pane. Sono fatti con farina, acqua, lievito ed un pizzico di sale: la pastella ottenuta deve lievitare almeno 4 ore prima di essere cotta su piastre di ghisa. Il prodotto finale, caldo, croccante e morbido, proprio come quello della tradizione, lo si può assaggiare oggi al Ciabòt dj Gòffre.

TORNA SU