La Baritlera



Tra i locali che in Valle di Susa val la pena provare per una cenetta diversa dal solito c’è sicuramente la Trattoria La Baritlera di Chianocco. Due curve sopra il nucleo storico del paese, nella omonima borgata, Giorgia e Andrea sono pronti ad accogliere i loro clienti in un locale restaurato con grande attenzione ai particolari e con una piacevole sensazione di calore. La Baritlera è una tappa del percorso di crescita professionale di Giorgia e Andrea che per anni hanno gestito la trattoria Adrit sulla montagna di San Giorio, facendosi conoscere e apprezzare non solo dalla clientela, ma anche dalle guide specializzate, con recensioni su Guida Golosa di Massobrio e Slow Food. Dall’Inverso all’Indritto della Valle di Susa per poter lavorare in tranquillità tutto l’anno e in un locale pensato e realizzato secondo la filosofia dei titolari. Qui alla Baritlera nulla è lasciato al caso. La filosofia che sta a monte è quella della territorialità e della stagionalità. Giorgia e Andrea infatti cercano direttamente con cura le carni allevate in loco, le verdure dell’orto, le tome d’alpeggio e vantano una carta dei vini per tutte le esigenze. In base alla loro esperienza poi fanno delle erbe aromatiche e spontanee un punto forte della loro proposta. Così come curano direttamente la produzione del pane e dei dolci. Alla Baritlera poi sono imperdibili le serate a tema dedicate ai prodotti del territorio, come le castagne, le erbe spontanee, la bagna cauda, il baccalà. Sempre con grande attenzione ai particolari perché lo stile non si inventa.

Indirizzo: 
Frazione Baritlera 10
10050 Chianocco TO
Telefono: 
0122/647614
Categoria azienda: 
Ristorazione e Turismo

TORNA SU