Laval, un birrificio cooperativo



La nota canzone parla di 4 amici al bar che volevano cambiare il mondo. In Valsusa ce ne sono invece ben 5 che, aprendo un birrificio artigianale, hanno cambiato la propria vita. Il Birrificio Artigianale Valsusa e la birra Laval sono il frutto delle diverse esperienze e competenze dei 5 amici: Emanuele, comunicatore, che si occupa del presidio dei social network; Aldo, architetto, che ha gestito gli aspetti burocratici; Antonio, ingegnere, che si è occupato dell'avvio e dello sviluppo; Stefano, ragioniere, che tiene sotto controllo la parte amministrativa e contabile; Dario, di provenienza dal settore delle cooperative sociali, che è il mastro birraio e promotore commerciale.

La loro idea è nata nel 2013 ed ha impiegato un anno a prendere forma, alimentata non solo dalla passione comune verso la birra, ma anche dalla voglia di sviluppare un progetto di più ampio respiro. La scelta di costituire una società di tipo cooperativo va in questa direzione (ad esempio in alcune fiere enogastronomiche il loro stand si trova nel padiglione del terzo settore, le cooperative). In questo senso aver deciso di stabilirsi all'ombra del Castello del Conte Rosso di Avigliana non è stata casuale: consente loro di aprirsi a collaborazioni con altre realtà birraie valsusine, con le quali sono già stati creati eventi di aggregazione e condivisione, ed altri ancora sono in programma: ormai è un dato di fatto che le birre artigianali della Val di Susa siano un prodotto tipico e molto apprezzato.

I nostri 5 amici poi quando parlano delle loro birre, esigono che siano sempre un prodotto dalla qualità molto alta: significa che devono essere preparate con materie prime scelte, rifermentate in bottiglia per consentire ai lieviti di liberare naturalmente le amate bollicine insieme agli aromi e ai sapori, oltre che essere totalmente prive di additivi di origine animale, e quindi adatte anche a chi pratica la via vegana.

Ad oggi Laval offre 6 tipi di birre: la Otus, una strong Ale, la Siberian, una strong Pale Ale, la M97, imperial Stout, la Edvige, una blanche, la Barny, di tipo Golden Ale, ed infine la Alba, la prima birra valsusina ad essere senza glutine. Perché, per cambiare il mondo, si deve superare l'intolleranza (a cominciare dal glutine!).

www.facebook.com/birralaval

Indirizzo: 
Via Albert Einstein 18
10051 Avigliana TO
Telefono: 
011 934 29 22
Categoria azienda: 
Bevande e Sapori

Birrificio Valsusa - Birra LAVAL

Il Birrificio Artigianale Valsusa e la birra Laval sono il frutto delle diverse esperienze e competenze di 5 amici che, inseguendo i propri sogni, hanno aperto un birrificio e cambiato la loro vita.

TORNA SU