• Il lavoro e l'industria - Valsusa
  • Ecomusei e tradizione - Valsusa



I segni dell'uomo

La valle di Susa, nei libri di storia, è ricordata principalmente per il passaggio degli eserciti e dei loro generali, e come avamposto fortificato a difesa della pianura. La storia della valle non è però solo quella di Annibale, di Federico Barbarossa, e di Napoleone. È la storia degli uomini e delle donne che l'hanno abitata, lavorando la terra e interagendo con la montagna. Di Annibale e di Barbarossa forse non conoscevano neppure il nome, ma sapevano come definire in dialetto tutte le piante e le erbe che crescevano sui pendii.

Il lavoro e l'industria - Valsusa

Quando è arrivata l'industria, il lavoro si è trasformato, e sono ancora stati i suoi abitanti a darle sviluppo, con la forza delle braccia che... Leggi la news

Ecomusei e tradizione - Valsusa

Gli ecomusei e i musei etnografici in Italia sono un fenomeno relativamente recente. Essi sono l’espressione delle comunità locali che... Leggi la news

Nelle costruzioni rurali valsusine si possono distinguere alcune caratteristiche costruttive in relazione alle zone. In Bassa valle:... Leggi la news

Molte sono ancora le tradizioni antiche che sopravvivono in Valle: le feste patronali con costumi tradizionali femminili (Chiomonte,... Leggi la news

TORNA SU