1 e 2 ottobre ad Oulx: Fiera Franca e Giornata delle Minoranze Linguistiche



Wednesday, September 28, 2016 - 17:15

Gli appassionati di allevamento e di animali non devono perdere la Fiera Franca di Oulx (Fiera del Grand Escarton), che si terrà sabato 1 e domenica 2 ottobre. Accanto alla consueta ed affollatissima esposizione artigianale e agricola, si terrà la XXXIV rassegna zootecnica della Valle di Susa: mucche, cavalli, pecore, capre ed animali da cortile tirati a lucido attraverseranno le vie del paese e faranno bella mostra di sè nell'area della fiera.

Sarà la 522ma edizione: la tradizione risale infatti al 1494, quando per le strade di Oulx transitarono gli eserciti di Carlo VIII diretti alla conquista del regno di Napoli. Le schiere di re Carlo imposero sacrifici enormi alla popolazione, come già era avvenuto nel 1453 al passaggio delle truppe di Renato d’Angiò. Per compensare la comunità dai danni subiti, il sovrano permise all’abitato di Oulx di tenere, ogni anno negli ultimi giorni d’estate a partire dal 15 settembre, una fiera franca, libera cioè dalle tasse foranee. La fiera venne poi fatta coincidere con la prima domenica di ottobre periodo in cui avveniva la demonticazione del bestiame dagli alpeggi.

Le manifestazioni prenderanno il via sabato 1 ottobre con la Giornata delle Minoranze Linguistiche Storiche: occitana, francoprovenzale e francese della Città Metropolitana di Torino. Il programma prevede alle ore 10 la rappresentazione dello spettacolo teatrale in lingua occitana “Purus Purì” di Renato Sibille rivolta a tutti gli studenti dell’IISS “Luigi Des Ambrois”. Alle ore 15.30 avrà luogo il convegno culturale sulle minoranze linguistiche, introdotto dal Sindaco del Comune di Oulx Paolo De Marchis, che vedrà gli interventi di Massimo Garavelli (Presidente del Consorzio Forestale Alta Valle Susa), Stefano Daverio (Presidente dell’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie) e la proiezione, a cura del regista Andrea Fantino, dell’intervista filmata a Fausta Garavini, moglie del grande poeta occitano Robert Lafond, dal titolo “Lo sol poder es que de dire”. Chiuderà il pomeriggio di lavori Matteo Ghiotto, coordinatore degli Sportelli Linguistici Francoprovenzali, il quale presenterà “Lo Prinselhon”, traduzione in lingua francoprovenzale de “Il piccolo principe” di Antoine de Saint Exupéry. La presentazione verrà accompagnata dalla lettura di una serie di testi tratti dal libro.

Alle ore 17.45 si terrà il concerto della corale polifonica di Saint-Donat-sur-l’Herbasse, paese gemellato da molti decenni con il Comune di Oulx. Infine, alle ore 21, sempre presso l’auditorium avrà luogo la prima della nuova creazione artistica “Bal Poètic” a cura del gruppo musicale “Blu l’Azard”. 

Durante la Giornata delle Minoranze Linguistiche e sino a sabato 29 ottobre 2016 presso l’IISS “Luigi Des Ambrois” di Oulx, sarà visitabile la mostra “18 menù d’Occitania” dedicati a 18 donne famose della storia occitana. Domenica 2 ottobre, giorno della 522esima Fiera Franca del Grand Escarton, i ristoranti di Oulx aderenti all’iniziativa proporranno un assaggio di questi piatti.

Domenica 2 ottobre sarà poi la giornata dedicata alla 522ma edizione della Fiera Franca, Fiera del Grand Escarton, accompagnata dalla XXXIV rassegna zootecnica della Valle di Susa. Questo il programma dettagliato:

TORNA SU