Parte "Borgate dal vivo", si parla del futuro della montagna



Wednesday, April 26, 2017 - 19:00

Sta per decollare l’edizione 2017 di Borgate dal vivo, il festival letterario delle borgate alpine nato in Valle di Susa che ha ottenuto il riconoscimento di “festival di rilevanza internazionale” dall'Unione Europea. I 25 appuntamenti di quest’anno, che andranno “da Cervo al Cervino”, saranno presentati venerdì 28 aprile con un evento realizzato in collaborazione con Uncem e Comune di Oulx, MONTAGNA TRA RINASCITA E SVILUPPO: UN’IDEA DI FUTURO, nel quale si discuterà di come il nostro territorio possa diventare una risorsa in termini di innovazione sociale e culturale. È possibile sviluppare progetti e start up in montagna? Quali possibilità ci sono per i giovani che vogliono lavorare con i nuovi media e la new economy? La Valle di Susa può essere un esempio virtuoso? 

Questo il programma completo dell’incontro, che si svolgerà nella sala consiliare del Comune di Oulx (piazza Garambois 2), venerdì 28 aprile a partire dalle ore 10.30.

Saluti del Sindaco, Paolo De Marchis: “Agenzia di valle e accoglienza: le prospettive e l’esempio di Oulx e del Con I.S.A.”

A seguire, tavola rotonda moderata dal giornalista Giorgio Brezzo a cui interverranno Marco Bussone, Vicepresidente Uncem Piemonte (L’attenzione di Uncem verso i giovani e l’economia 4.0), Alberto Milesi, Direttore artistico di Borgate dal vivo con Francesco Piperis, responsabile comunicazione (“Il primo festival letterario delle borgate alpine. Un progetto di rinascita”. Anteprima trailer e presentazione degli eventi in Valle di Susa).

Seguiranno poi le testimonianze di chi in montagna vive e lavora: Alberto Tiboni (Taskomat), Alessandra Longo (Verticales), Chiara Vezza (Azienda agricola La Calcina), e gli interventi di Daniele Valle e Francesca Frediani, presidente e vicepresidente della Commissione cultura Regione Piemonte, Alessio Ciacci, Presidente Acsel, Pietro Ainardi, dirigente scolastico IISS Des Ambrois, e Guido Vaglio, direttore Formont Oulx.

Al termine verrà inaugurato il primo punto arcobaleno della Valle di Susa, dedicato allo scambio libri per i più piccoli, e ci sarà un aperitivo offerto da Borgate dal vivo in collaborazione con Formont e i prodotti di Bottega dell'Alpe.

TORNA SU