Vaie: la Sagra del Canestrello compie 20 anni



Thursday, May 11, 2017 - 19:15

Tutto pronto a Vaie per la ventesima edizione della Sagra del Canestrello, che come sempre si svolge in contemporanea con la Festa di San Pancrazio.

Si parte questa sera, giovedì 11, con la Processione di San Pancrazio, accompagnata dalla musica della Società Filarmonica Vaiese. Anche venerdì 12 gli appuntamenti sono religiosi: alle 10.30 nel Santuario di San Pancrazio la messa in onore del patrono e poi, alle 15,30, la Benedizione Eucaristica.

Sabato 13 alle 8, in Piazza del Priore, “Walking for Water 2017”, camminata dedicata alla raccolta di fondi per la costruzione di pozzi d’acqua in Africa, a cura dell'I.C. di Sant'Antonino. Alle 10, nella Sala degli Specchi della palestra comunale, seminario sulle opportunità occupazionali giovanili del settore agroalimentare, a cura dell’associazione Città del Bio. Alle 19.30, al Music Dinner Le Valvole, apericena con canestrelli dolci e salati, accompagnato dal live di Francesco Patella e, alle 21, in palestra, tradizionale concerto di San Pancrazio della Società Filarmonica Vaiese, diretta dal maestro Sergio Merini. Ospite speciale della serata il fisarmonicista Giovanni Perucca.

Ma è domenica 14 il giorno clou, dedicato alla Sagra del Canestrello. Per tutta la giornata, Mostra mercato per le vie del paese, con artigiani, commercianti e maestri del canestrello, in collaborazione con Gusto Valsusa. Dal mattino, al Campo volo, “Canestrello in volo”, esposizione di mezzi volanti e battesimo del volo con ultraleggeri a cura di VaieVola e Campo Volo Valsusa. Dalle 9, nella Biblioteca Ada Gobetti, mostra di bottoni d’epoca della collezione privata di Giorgina Bianco Prevot.

Alle 9.30, Giovani pasticceri in gara: concorso a premi “Miglior Canestrello” dedicato ai ragazzi di età inferiore ai 12 anni, possibilmente accompagnati da un adulto (Unitre), e sfileranno le auto d’epoca, con partenza in piazza del Municipio.

Dalle 10 fino alle 17 il Museo Laboratorio della Preistoria organizza “L’abbigliamento nell’antichità”: tecniche di lavorazione ed usi, con le dimostrazioni tecnologiche ed attività sperimentali a cura del Centro di Archeologia Sperimentale Torino. Sono inoltre previste due visite guidate (una alle 10, l’altra alle 15) al Museo e al percorso archeologico e, dalle 15 alle 17, un laboratorio di tessitura per bambini (Associazione Basta Poco).

Dalle 15, nel centro storico, “I Canestrelli piemontesi”: preparazione e presentazione pubblica dei canestrelli di Vaie, Montanaro, Tonengo di Mazzè e Rondissone. I canestrellai di queste località formeranno la giuria che valuterà i partecipanti al concorso del Canestrello d’oro”, tradizionale e fantasia. Subito dopo, alle 16.30, il pasticcere Simone Vercellina presenterà Il canestrello da passeggio e altre novità”, una rivisitazione del canestrello trasformato in un prodotto salato, da utilizzare per accompagnare l’aperitivo, il gelato artigianale al canestrello e alcuni semifreddi sempre con il dolce caratteristico della festa.

TORNA SU