Artigianato artistico

Laboratori di ceramica, atelier di pittura e scultura, scuole di intaglio e pittura su legno, botteghe per la creazione di oggetti d’arte ma anche produzione di carte speciali, restauro del libro e creazione e pittura di miniature fantasy: la Valle di Susa ha molto da offrire alla meraviglia del visitatore appassionato d’arte

La lavorazione del legno è attività diffusa in tutto l'arco alpino: nel lungo periodo invernale i montanari vivevano sostanzialmente isolati, ed inoltre i lavori agricoli ed il bestiame non occupavano le loro giornate come durante i mesi estivi. C'era quindi la possibilità di dedicarsi alla realizzazione di oggetti d’uso quotidiano per la casa e attrezzi e strumenti per i lavori agricoli e per la lavorazione del latte, oggi in disuso ma che ancora dimostrano la loro essenziale funzionalità e l'abilità manuale cercando di arricchire il materiale povero con decorazioni, intagli o semplici segni e simboli.

In alcune aree dell’arco alpino la lavorazione del legno assunse caratteristiche di alto livello artistico: anche in Alta Val di Susa la lavorazione del legno trovò condizioni ideali per diffondersi ed ancora oggi offre la testimonianza nella Scuola del Melezet. In diverse chiese e cappelle dell’Alta Val di Susa sono numerose le opere lignee firmate o attribuibili a scultori ed intagliatori locali, alcune delle quali vennero realizzate da esponenti di vere e proprie dinastie di artigiani-artisti originari della frazione Melezet, attive dal XVI al XVIII secolo.

Info: http://scuolaintagliomelezet.blogspot.com

Restauro del libro

Anche il resteuro del libro e della carta è una delle tradizioni della Valle di Susa: all'interno dell’Abbazia di Novalesa il Laboratorio di restauro del libro antico opera sin dai primi mesi dell'insediamento della comunità benedettina.

Qui il restauro della carta, della pergamena, della pelle, del legno e di tutti quei materiali che sono stati creati ed impiegati dall'uomo per tramandare il sapere nei secoli viene effettuato con estrema cura ed attenzione.

Info: www.restauro-libri-novalesa.it