.Valentina Bonfanti

Sono nata, cresciuta e vissuta a contatto con l’acqua e con la terra, tra windsurf, vela, sci e alpinismo. Valori ed esperienze uniche che portano l’anima a vivere di passione, energia e adrenalina.

Sono Operatore del Soccorso Alpino nella sezione di Bardonecchia: la montagna ha tanto da insegnare a tutti noi e come prima cosa bisogna imparare a portarle rispetto e a vivere al suo ritmo. Come editor provo a tradurre su carta e sul web le sensazioni spesso indescrivibili che essa regala!

I miei articoli

Via Francigena bike, da Bardonecchia a Santa Maria di Leuca. Atto secondo: le strade del sud

Li abbiamo lasciati lo scorso anno con il racconto della Francigena del nord, da Bardonecchia a Roma, li ritroviamo con il racconto della Francigena del sud: Valentina e Michele, due Bardonecchiesi…

Il burro d’alpeggio, prodotto “come una volta” e ricco di sapori, profumi e virtù salutari

In piemontese burro si dice "bùr" (boeuru in francoprovenzale e bör in occitano) e, già ai tempi dei nostri nonni, il miglior burro in vendita nell’area torinese proveniva dagli alpeggi posti in…

I Saraceni in Valle di Susa: furono loro a prosciugare il lago nella conca di Bardonecchia?

Attorno all'anno 900 la paura si diffuse nei territori della Liguria e della Provenza, nelle valli del Rodano e della Durance, per poi raggiungere il Delfinato e, di qui, le valli piemontesi e la…

Da Bardonecchia a Roma in bici sulla Via Francigena, attraverso un’Italia tutta da scoprire

Il dizionario Treccani definisce “avventura” come "ciò che accadrà" (dal latino adventura, participio futuro di advenire, "giungere"). “Ciò che accadrà” è stato il leitmotiv di un viaggio…