.Guido Ostorero

Dopo aver insegnato per una vita all’Istituto Pascal di Giaveno, annoiato dai lockdown ho pensato di costruire un sito (ScuolaGuido) dove divulgare le mie conoscenze e le mie passioni: la letteratura, la storia, la cultura locale e la mia lingua, il francoprovenzale di Coazze.

I miei articoli

I lavori di un tempo: il letamaio, la coltivazione delle patate e la cura dei prati

La Val Sangone raccontata ai ragazzi... dalla bisnonna Livia Picco. Il lavoro stagionale – primavera: concimare e piantar patate Il lavoro quotidiano in casa e nella stalla non sempre era…

Nel 1610 a Bruzolo si firmano due trattati che avrebbero potuto cambiare la storia d’Europa

Quando il duca di Savoia Carlo Emanuele I ha bisogno di una sede per siglare l’alleanza con Enrico IV, re di Francia, il conte Cesare Grosso di Riva di Chieri, alleato dei Savoia, mette a…

La Val Sangone raccontata dalla bisnonna: il lavoro in montagna e i trasporti

Livia Picco l’ho purtroppo conosciuta tardi, ma con un’altra preside prestigiosa, Maria Laura Tizzani, ho collaborato nel trasformare il suo dattiloscritto nel libro che racchiude il suo testamento…

13 aprile 1631: dopo una tragica aggressione i francesi minacciano di bruciare Borgata Buffa

Il 1630 per Giaveno fu un anno orribile, che aveva portato l’occupazione francese e la peste. Se col nuovo anno il contagio andava scemando la presenza di truppe straniere continuava ad essere un…