Estate al Forte di Exilles: teatro, musica, arte, visite e degustazioni

Per la quinta estate consecutiva, torna al Forte di Exilles il Festival Teatro & Letteratura di Tangram Teatro! Tra luglio e agosto sono quindi in programma una serie di imperdibili appuntamenti che riempiranno di teatro, musica, arte e letteratura una delle Fortezze simbolo del Piemonte e della Valle di Susa.

Sabato 13 luglio (ore 15.00) Luca “Vicio” Vicini, bassista dei Subsonica e autore de “Il silenzio tra le note”, proporrà un’incursione in concetti, tecniche e pratiche che illustreranno i legami tra meditazione e musica. Sempre quel sabato (ore 21.00), è prevista anche una serata con l’arpista Cecilia, fresca di pubblicazione del secondo disco Cupid’s Catalogue , scelta da Nicolò Fabi per l’apertura del tour ufficiale e al fianco di Max Gazzè nell'ultimo Sanremo.

Una lezione di cinema, teatro e poesia sarà quella di giovedì 18 luglio, tenuta da Michele Placido: un viaggio tra musica e versi con le parole di Neruda, Montale, D’Annun­zio, Alighieri, Salvatore di Giacomo, Sergio Bruni, accompagnate dalle più belle canzoni classiche del re­pertorio napoletano. Sabato 20 luglio arriverà al Forte il suono europeo a base di Nu Jazz, elettronica e Big Beat. Mat­teo Marini e Gabriele Concas intratterranno il pubblico con suoni e temi legati all'attualità del loro nuovo album so­cial conscious “Manifesto”.

Michele placido

Ospite d’onore di sabato 27 luglio sarà Neri Marcoré, che andrà in scena in un concerto-spettacolo con le canzoni di Fabrizio De André, Giorgio Ga­ber, passando per Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Ivano Fossati e James Taylor. Un omaggio a Giorgio Gaber sarà quello di sabato 3 agosto: Bruno Maria Ferraro ripercorrerà infatti alcuni tratti dell’incredibile repertorio di un artista unico.

Domenica 4 agosto invece, sarà possibile assistere ad una rievocazione storica dei Carabinieri Reali del Podgora, a cura dell’Associazione Trois Piquets; tra divise d’epoca rivivrà il glorioso Reggimento dei Carabinieri che venne immorta­lato sulle cime dell'omonimo monte durante la Grande Guerra. A sfondo storico sarà anche lo spettacolo dal titolo “Neorealismo e Dolcevita”, un percorso  nel dopoguerra italiano attraverso immagini straordinarie che ripercorrono la rinascita dell'Italia in tutte le sue caratteristiche, fragilità e contraddizioni.

Sabato 10 agosto invece, una graphic novel sceneggiata da Maria Lodovica Gullino e disegnata da Gabriele Peddes racconterà della vita di uno scienziato da sempre dedito alla ricerca, “Il Dottore dei Fiori”. Il giorno seguente, domenica 11 agosto, il fondatore e direttore dell'International Academy of Design and Health spiegherà che cos’è il Salutogenic Design.

Dottore dei Fiori

Si parlerà anche, mercoledì 14 agosto, della scoperta del Teatro dopo il dopoguerra italiano, in un periodo in cui i dialetti e le abitudini si mescolavano in quella che sarebbe diventata l’Italia di oggi. Venerdì 16 agosto invece, Bruno Gambarotta affronterà il racconto di un episodio realmente accaduto: quello del 17 giugno 1996, quando, alla direzione delle Poste di Torino, nei sacchi si trovavano non denaro ma fumetti di Topolino e pagine di libri scolastici tagliuzzati.

Un omaggio a Fabrizio De André si terrà sabato 17 agosto, nello spettacolo “Bocca di Rosa e altre storie”, a cura di Bruno Maria Ferraro e Ivana Ferri. Concluderà le rievocazioni storiche, domenica 25 agosto, “Luglio 1947. Voci, volti e storie. Il Gigante di Pietra si racconta”, un salto nel passato, dal 1600 alla Prima Guerra Mondiale, con allestimento di tableau vivants. A chiudere la rassegna di quest’anno al Forte di Exilles sarà il Gran Bal Dub, con Sergio Berardo (Lou Dalfin) e Madaski (Africa Unite): sabato 31 agosto l’Occitania e le sonorità dei suoi strumenti incontreranno il dub e l’e­lettronica per uno show intera­mente dedicato alla danza.

gran bal dub

Tra i numerosi appuntamenti di questa stagione del Festival Teatro & Letteratura di Tangram Teatro, vi ricordiamo che sarà anche possibile esplorare il Forte con visite notturne (10/08, 24/08 e 7/09) e con passeggiate gastronomiche (14/07, 28/07, 9/08, 1/09) a cura dell’A.S.D. L’ombelico di Valsusa. Tra luglio e agosto il Forte sarà aperto da martedì a domenica (ore 10.00-18.00).

 

Maggiori informazioni al sito www.exillesilforte.it

Condividi questa pagina