Gran finale di "Borgate dal Vivo" a Venaus, con Marco Paolini, Nada e Gio Evan

Il gran finale di Borgate dal Vivo 2019 andrà in scena presso l’arena di Venaus, nel cuore della Valle di Susa il 29, 30 e 31 agosto 2019. Tre giorni di musica e spettacoli dal vivo, in una delle location potenzialmente più attrattive del territorio.

Marco Paolini

Si parte giovedì 29 agosto, con Marco Paolini, che dopo aver dovuto annulla la sua data a Borgate dal Vivo dello scorso anno, torna in cartellone con un nuovo spettacolo: Filo Filò.

Una forma magra di teatro, senza scena e senza personaggi, non una storia ma un filo di storie tenuto insieme con mestiere (quel che basta) e necessità (quella non manca). Era filò nel Veneto “una veglia contadina nelle stalle durante l’inverno ma anche interminabile discorso che serve a far passare del tempo... e niente altro”, così diceva Andrea Zanzotto. Un racconto dialogante nelle intenzioni di chi lo propone oggi a teatro, un invito agli spettatori a far filò insieme.

La globalizzazione, Internet, l’intelligenza artificiale, la bíoingegneria producono accelerazione e discontinuità che danno eccitazione e disorientamento, stupore e nuove abitudini. Le nuove applicazioni hanno bisogno di acceleratori, di incubatori di idee. Allora il filò a teatro serve a rallentare il flusso, a unire i puntini del disegno attraverso la forza dell’oralità. L’oralità che fa da bussola, che smaschera i termini difficili (smontandone la forma e i tecnicismi) per renderli narrabili.

Ingresso: 20€ (Ridotto: 18€)

 

Nada a Venaus

Venerdì 30 agosto, spazio alla musica, con il tour estivo di Nada: È un momento difficile, tesoro. Dopo il successo del tour invernale, che ha registrato molti sold out, Nada porta anche a Borgate dal Vivo il nuovo lavoro discografico, prodotto da John Parish (già produttore di PJ Harvey, Eels, Giant Sand, Afterhours ed altri), che torna al fianco di Nada dopo lo splendido lavoro fatto nell’album “Tutto l’amore che mi manca” (2004).

Protagonista della musica italiana, interprete e autrice dalla classe e dalla sensibilità uniche, fin dai suoi esordi Nada firma alcuni dei grandi successi italiani divenuti internazionali. La sua “Senza un perché”, ad esempio, è stata recentemente inserita da Paolo Sorrentino all’interno della colonna sonora della serie TV “The Young Pope”, un successo mondiale distribuito in oltre centoquaranta paesi.

Ingresso: 11€ (Ridotto: 10€)

 

Gio Evan

Sabato 31 agosto una novità assoluta: Gio Evan. Poeta, cantautore, scrittore, sa comunicare in maniera trasversale alle nuove generazioni e non solo. Il suo tour di successo toccherà anche Venaus, nella chiusura di Borgate dal Vivo.

Gio Evan torna alla dimensione live, dopo il successo dell’ultimo tour che ha fatto registrare il tutto esaurito da nord a sud, e dopo la pubblicazione di “Himalaya Cocktail” che anticipa l’album di inediti in uscita il prossimo autunno, e di “Cento Cuori Dentro” il suo ultimo romanzo.

Sul palco Gio Evan, accompagnato da una super band di 5 elementi composta da membri degli Anudo e degli Elephantides, porterà ancora una volta le sue doti di musicista, autore e interprete, che fanno di lui un artista unico nel panorama del nostro paese: “Parlerò di presunzione e autostima, come e quando riconoscerli, dell'importanza di riconoscere la bellezza che si fa. Parlerò di quanto sia importante e sacro ritornare a giocare, di come il gioco sia la cosa più seria rimasta da fare. Parlerò di acrobazie e di acrobati in un mondo che ha dimenticato come si fanno i salti mortali”, racconta.

Possibilità di incontrare Gio Evan dopo l’evento per un firma copie esclusivo.

Ingresso: 10€

SCOPRI ANCHE: Borgate dal Vivo 2019: musica, teatro, letteratura nei "piccoli luoghi" di montagna

 

Info: Borgate dal Vivo. Biglietti: www.ticket.it

Condividi questa pagina