"Gusto in Quota" a Sestriere, tra sapori e prodotti della tradizione

Saranno tre gli appuntamenti di “Gusto in Quota” 2021, a Sestriere dal 7 al 14 agosto.

Alla Casa del Colle - l’ex casa cantoniera oggi gestita dal Comune - l’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Montana dei Comuni olimpici della Via Lattea, l’Atl “Turismo Torino e provincia”, Regione e Città Metropolitana propone incontri con esperti, medici e professionisti nei vari settori.

Un itinerario tra i sapori e la cultura tradizionale del Piemonte che parte il 7 agosto, con un incontro su frutta e verdura curato dalle dottoresse Giovanna Paltrinieri e Susanna Spagna dell'Asl TO3.

Giovedì 12 è in programma l'incontro "Quant'è buono il formaggio con le pere", con i tecnici dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi che illustreranno le caratteristiche di alcuni formaggi tipici delle montagne olimpiche. In questo incontro verranno presentati il "formaggio del Dahu" ed il Baratuciat della Azienda agricola Bosio.

LEGGI ANCHE: Parte da Almese la rinascita del Baratuciat: un vino che "presto diventerà famoso"

Sabato 14 ultimo appuntamento con "La cucina ai tempi di Dante", un omaggio a Dante Alighieri.

Gli incontri sono a ingresso libero; a causa della pandemia gli assaggi finali sul posto non saranno possibili, ma il pubblico potrà portarsi a casa i cibi cucinati in confezioni anti-Covid.

Gusto in quota 2021

Condividi questa pagina