Trofeo Monte Chaberton, la gara per gli appassionati di corsa in montagna

Domenica 28 giugno 2020 alle 9.00 partirà da piazza Europa a Cesana Torinese il 6° “Trofeo Monte Chaberton" Skyrace, che fa parte delle Skyrunner Italy Series 2020, ossia il più importante circuito di Skyrunning in Italia. 

Lo spettacolare percorso nella passata stagione estiva ha subito notevoli danni in seguito a violenti temporali che hanno causato varie frane. Ma grazie all’interessamento del Comune di Cesana, e con un po’ di duro lavoro, gli organizzatori sono riusciti a mantenere invariato il tracciato della gara, con uno sviluppo di 26 km ed un dislivello complessivo di 2000 mt +

Dopo un inizio in “falsopiano” fino alla frazione di Fenils, gli atleti cominceranno la dura salita alla conquista della vetta del Monte Chaberton a 3130 mt, lungo il vallone di Praclaud. La discesa si presenta molto tecnica, con diversi tipi di fondi: dalle strade bianche ai sentieri, dai prati in fiore alle pietraie, e dai ghiaioni ai letti dei torrenti…non proprio un gioco da ragazzi insomma, ma sempre circondati da una natura imponente e meravigliosa. Assolutamente memorabile il passaggio sotto il Ponte Tibetano di Claviere durante la discesa nelle Gorge! 

L’edizione del 2019 è stata vinta da Cristian Minoggio (Serim) con il tempo di 2h44’43”. Per Minoggio si tratta della terza vittoria a Cesana dopo quelle del 2016 e del 2017. Il suo tempo però è di due minuti superiore al record che lui stesso aveva segnato nel 2017. Luca Arrigoni (Serim), secondo assoluto, ha tagliato il traguardo 7 minuti dopo con un crono di 2h51’50”. Terzo posto per Riccardo Montani (Team Salomon) con 3h55’40”. 

In campo femminile vince Martina Chialvo (Asd Podistica Valle Varaita) che ha chiuso la prova in 3h27’08” precedendo nell’ordine Alice Pedroni (3h44’17”) ed Alice Prin (3h51’51”). 

Tutte le novità dell'attesissimo Trofeo Chaberton 2019

CHABERTON K2” DOPPIO VERTICAL KILOMETER 

In contemporanea con la Skyrace verrà disputata anche la Chaberton K2, una gara di sola salita giunta alla quarta edizione, un doppio Vertical Kilometer (2000 mt di dislivello positivo), con uno sviluppo di circa 8 km. 

Anche quest’anno il nostro vertical farà parte del Challenge, il TROFEO VK 3000, insieme ad altri Vertical, tra cui AMA VK2 Alagna-Indren che si terrà il 20 giugno 2020 e Uyn Vertical Courmayeur Mont Blanc, la cui data è ancora in fase di definizione. 

Novità del circuito 2020 sarà la finale a Trento per La Direttissima del 20 settembre, oltre ad una probabile quinta gara! Oltre la classifica relativa ad ogni gara, verrà stilata una classifica cumulativa basata sulla somma dei tempi e ai vincitori M/F sarà assegnato il Trofeo Vertical 3000.

La partenza della Chaberton K2 sarà alle ore 9.00 del 28 giugno, dalla frazione di Fenils.

Gli atleti potranno raggiungere la zona di partenza utilizzando dei minibus messi a disposizione dall’organizzazione, chi accompagna potrà vedere in diretta video, da Piazza Europa di Cesana, l’arrivo in vetta dei Verticalisti. 

Per la discesa gli atleti seguiranno il tracciato della Skyrace fino a Claviere, dove li attenderanno i minibus per riportarli a Cesana, dove ci sarà il pasta party. 

Il Doppio Vertical Chaberton K2 edizione 2019 è stato vinto da Giovanni Bosio (GS des Amis) in 1h27’58’’. Sul podio con lui Manuel Bortolas (Asd Podistica Torino) che ha concluso in 1h29’29’’ e Eric Manfredi (GS des Amis) in 1h31’02’’. Tra le donne la prima al traguardo in vetta allo Chaberton è stata Ilaria Veronese (Giò 22 Rivera) con il tempo di 1h49’03’’. Secondo posto per Laura Ines Maria Bernardi (Atletica Saluzzo) in 2h06’27’’ e terza Romina Usseglio (GS des Amis) in 2h07’13’’. 

Trofeo Monte Chaberton

CHABERTON SPEED RUN” 

L’edizione 2019 si è arricchita di una gara: la Chaberton Speed Run. Anche nel 2020 ci si potrà cimentare su questo percorso: si tratta di una gara con un percorso di 9 km, su un dislivello di 285 mt D+.

La competizione, dedicata a chi si avvicina al mondo del trail, a chi si sta preparando per percorsi più lunghi, a chi non si sente ancora pronto ad affrontare lo Chaberton, a tutti coloro che vogliono passare un po’ di tempo in compagnia immersi in una natura incontaminata, si svolgerà nella coreografica pineta che si estende ai piedi del Monte Chaberton. 

Il primo a tornare a Cesana dopo il giro nella pineta è stato Aldo Allamano (Valsusa Running Team asd) in 39’ 57’’. Seguono Nicholas Ribotto in 41’ 03’’ e Andrea Pasero in 42’ 32’’. Nella categoria femminile vince Camilla Pereno (Atletica Saluzzo) con il tempo di 46’ 32’’, seconda Elena Salvi in 47’ 38’’, terza Laura Demaria in 50’57’’. 

Tutte le novità dell'attesissimo Trofeo Chaberton 2019

Le iscrizioni si possono effettuare a partire dal 01 gennaio 2020, on line collegandosi al sito www.trofeomontechaberton.it e seguendo le istruzioni riportate nella pagina iscrizioni. Oppure presso l’Ufficio del Turismo di Cesana Torinese in Piazza Vittorio Amedeo, 3 – 10054 Cesana Torinese. Tel: 0122 89202. 

Sabato 27 e Domenica 28 Giugno 2020 inoltre ci si potrà iscrivere presso l'ufficio gara alla distribuzione dei pettorali. 

PER INFO E ISCRIZIONI: www.trofeomontechaberton.it FACEBOOK trofeomontechaberton 

La partenza

Firma

Trofeo Monte Chaberton

Condividi questa pagina