Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavré, 20 km di corsa "a fil di cielo"

Il Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavré è tra le più antiche sky race d’Italia. La sua storia ha inizio nel 1991, quando, denominato “Trofeo Parco Naturale Orsiera Rocciavré”, visse tre anni di successi, e vide la partecipazione anche di Marco Olmo, che vinse per due volte l'ultramaratona del Monte Bianco.

Risorse poi dal 2002 al 2005, spostando la partenza e d’arrivo al Rifugio Selleries, che nel frattempo aveva riaperto. In quegli anni arrivarono al podio atleti quali Paolo Bert, Paolo Germanetto, Thierry Icart, Lucio Fregona, Paola Didero, Daniela Gilardi, Maria Giovanna Cerutti. All'epoca i tracciati non erano ancora ben delineati, soggetti a numerose variazioni dettate dalle condizioni climatiche.

Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavrè, 20 km di corsa a fil di cielo

Da tre anni a questa parte, il Trofeo si snoda su un percorso ben definito, e senza un centimetro di asfalto, tra i 2023 metri del Rifugio Selleries e i 2635 del Colletto Robinet, sfiorando le cime di Orsiera, Rocciavré e Cristalliera: un viaggio "a fil di cielo", come riporta la locandina dell'evento. Organizzato su 20 chilometri, il percorso mozzafiato si dirige inizialmente verso i laghi Laus e Manica, fino a raggiungere il Colle Superiore di Malanotte; scende poi all’Alpe Pian delle Cavalle, costeggia il Lago Rosso e sale nuovamente verso Porta del Villano. Dal Rifugio Toesca tocca poi la Porta del Chiot, la Bergeria del Balmerotto ed il Colle Gavia; scendendo dalla “Cima Coppi” prosegue poi verso il Lago e le Bergerie del Ciardonnet fino ad arrivare al Rifugio Selleries.

Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavrè, 20 km di corsa a fil di cielo

Due importanti novità caratterizzano questa edizione: la Mini Skyrace Orsiera Rocciavré di 12 chilometri e la Camminata non competitiva. Entrambi i percorsi iniziano e terminano al Rifugio Selleries, toccano i laghi Manica e Laus e le località di Bergerie del Ciardonnet, Saret del Campo e baite di Sors.

Domenica 14 luglio 2019 alle ore 9.30 partiranno gli atleti del Trofeo Skyrace; alle ore 9.45 prenderà il via la prima edizione della Mini Skyrace e della Camminata non competitiva. Alle ore 12.50 gli atleti potranno ristorarsi, per poi assistere, alle ore 15.00, alle premiazioni. È possibile iscriversi online fino a giovedì 11 luglio 2019. Qualora ci fossero ancora pettorali disponibili, l’iscrizione potrà essere effettuata anche il giorno della Gara presso il Rifugio Selleries. Il numero massimo di atleti sulle tre manifestazioni sarà 300.

Le foto sono tratte dal sito Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavré

Trofeo Skyrace Orsiera Rocciavrè, 20 km di corsa a fil di cielo

 

Per maggiori informazioni: trofeoskyraceorsierarocciavre@gmail.com - www.trofeoskyraceorsierarocciavre.it

Condividi questa pagina