Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo

Bussoleno apre le porte anche quest’anno a “Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo”, la manifestazione che promuove, tramanda ed insegna l’arte della lavorazione del legno. Artigiani provenienti da tutto il Piemonte, Scuole di Intaglio e Scultura ed Associazioni Culturali si riuniscono così per raccontare ogni fase della creazione delle loro opere d’arte, esponendo i preziosi oggetti nati da un semplice pezzo di legno.

Finalizzata alla valorizzazione delle tipicità territoriali è anche la consueta mostra mercato: dedicata ai prodotti dell’agricoltura, della panificazione, del dolciario e della gastronomia, ha l’intento di far conoscere e rivalutare le tradizioni che in Valle di Susa ed in Piemonte sono ancora presenti e legate al territorio.

Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo

Il tema guida di questa edizione di Bussolegno sarà "La Conquista dello Spazio", in onore della ricorrenza dei cinquant'anni dell’atterraggio sulla luna: aprirà infatti la rassegna, venerdì 3 maggio (presso il Salone Polivalente, ore 21.00), una serata organizzata da Thales Alenia Space, in cui verranno presentati due filmati a cura dell’Associazione Astrofili di Susa.

Numerosi saranno poi gli eventi che coinvolgeranno la giornata di domenica 5 maggio: concorsi di disegno seguendo il tema “La Conquista dello Spazio”, mostre di pittura e fotografia, mostra planetaria a cura di Thales Alenia Space, recite ed intrattenimenti per bambini, gioco del barro. Non potranno mancare poi gli artisti, tornitori, scultori e intagliatori, che si confronteranno ed esporranno i risultati del loro ingegno.

Durante la manifestazione, accanto alla lavorazione del legno ed alle coinvolgenti attività, troverà posto anche lo Street Food: verranno infatti allestiti, in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto alcuni stand di cibo da strada. Dal 3 al 5 maggio sarà dunque possibile degustare, oltre ai prodotti tipici del nostro territorio, anche le prelibatezze provenienti da altre regioni italiane. A fare da cornice saranno musica, concerti live e divertimento. 

Bussoleno apre le porte anche quest’anno a “Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo”, la manifestazione che promuove, tramanda ed insegna l’arte della lavorazione del legno. Artigiani provenienti da tutto il Piemonte, Scuole di Intaglio e Scultura ed Associazioni Culturali si riuniscono così per raccontare ogni fase della creazione delle loro opere d’arte, esponendo i preziosi oggetti nati da un semplice pezzo di legno.  Finalizzata alla valorizzazione delle tipicità territoriali, è anche la consueta mostra mercato: dedicata ai prodotti dell’agricoltura, della panificazione, del dolciario e della gastronomia, ha l’intento di far conoscere e rivalutare le tradizioni che in Valle di Susa ed in Piemonte sono ancora presenti e legate al territorio.

 

Per maggiori informazioni: www.scuolaintagliobussoleno.it -  www.comune.bussoleno.to.it 

Condividi questa pagina