Bosco delle Meraviglie: anche a Natale gioco, stupore, avventura e divertimento per tutti

Lo scorso anno il debutto dell'avventura emozionale "Alla ricerca della letterina n.1", proposta dal Bosco delle Meraviglie di Sant'Ambrogio a ridosso del Natale, riscosse un incredibile successo. Grandi e piccini si lasciarono coinvolgere con entusiasmo e curiosità dall'enigma natalizio andato in scena all'interno di una vecchia bottega di paese.

Memori dell'apprezzamento riservato alla proposta, Fabio Russo e Mauro Galliano, vulcanici proprietari della fucina di idee (e di giochi), hanno pensato di riproporla per il secondo anno.

"Ai partecipanti – spiegano – chiediamo di risolvere alcuni enigmi che hanno ambientazione legata al periodo. Si tratta, per farla semplice, di una sorta di escape room a tema natalizio. La partecipazione è limitata a gruppi di 12 persone per volta, per evitare confusione".

La fantasia e le risposte volano: cosa rispondereste voi alla domanda "Cosa è stato chiesto a Babbo Natale nella prima letterina a lui indirizzata?". Ma soprattutto, sapreste dire da chi sia stata scritta e collocarla nel giusto spazio temporale?

Alla ricerca della letterina di Natale

"Alla ricerca della letterina n.1": dal 1° al 24 dicembre 2019, prenotazioni aperte.

 

C'è sicuramente da divertirsi, ma c'è altrettanto da emozionarsi, perchè il primo pensiero dei proprietari del Bosco delle meraviglie è sempre quello di coinvolgere i partecipanti e farli tornare a casa soddisfatti. Per Fabio e Mauro non esistono semplici spettatori, bensì protagonisti.

Prova ne è il sold out registrato nel week-end del 17/18 novembre scorso al Teatro Provvidenza di Via Asinari di Bernezzo a Torino, dove hanno allestito lo scenario dell'avventura "Il segreto del Teatro", uno spettacolo della durata di 2 ore e mezza circa, nel quale il protagonista è proprio il pubblico.

"Pubblico che non sta seduto in platea, sarebbe troppo semplice e poco coinvolgente. No, chi ha acquistato il biglietto sale sul palco, si addentra nei camerini e dietro alle quinte, è parte attiva di tutta la storia". Perchè deve aiutare l'onnipresente Folletto Sam, che sopraggiunge ogni qualvolta l'atmosfera magica sia messa a repentaglio a trovare rimedio alla tristezza che ammanta il teatro.

Il segreto del teatro

Un ambiente che si è incupito, dove non si odono più gli applausi scroscianti, sostituiti ora da scricchiolii e cigolii inquietanti. Dove quanto è accaduto fa pensare che il teatro sia stato vittima di un maleficio.

Riusciranno gli avventurosi bambini ed i loro accompagnatori adulti (l'età minima richiesta è dai 3 anni e mezzo in su) a riportarlo alla gloria di un tempo?

Il segreto del teatro

Non ve lo sveliamo, per non rovinarvi la sorpresa, anche perché potreste scoprirlo voi stessi prenotando la partecipazione alla replica dell'avventura, già fissata per domenica 5 gennaio 2020, con doppio spettacolo, alle 10.30 e alle 14.30.

 

Ma, in attesa del nuovo anno, anche il Natale, al Bosco delle meraviglie, si ammanta di stupore e di occhi incuriositi.

Lo fa, oltre che nella Bottega di via Umberto I 102 che ospita un tripudio di giochi vintage, rompicapo, peluche e ludicità di ogni tipo, anche nel contiguo circolo della magia dove, ogni week-end di dicembre, dal 7 al 22 compresi, andranno in scena le fiabe animate e raccontate, idonee dai 4 anni in su, intorno alle quali è incentrato lo spettacolo "La Bottega delle storie". Un'iniziativa che, così come lo spettacolo "Il segreto del Teatro", è frutto della collaborazione con la STAR, Scuola Teatro, Arte e Relazione.

La Bottega delle Storie

"La Bottega delle storie": 7-8 Dicembre, 14 -15 Dicembre e 21 - 22 Dicembre, esattamente 1 ora prima dell'avventura natalizia "Alla ricerca della letterina n.1", prenotazioni aperte.

 

Per tutte queste avventure, se i piccoli devono soltanto preoccuparsi di aprire gli occhi e le orecchie, i grandi devono avere un accorgimento in più, che è quello di ricordarsi di effettuare la prenotazione.

Perchè tutti gli appuntamenti la prevedono obbligatoriamente, onde evitare da una parte super affollamenti e dall'altra il rischio di lasciare il proprio fanciullo in lacrime di fronte ad una disponibilità esaurita. Scena che non è mai piacevole da vedere, figuriamoci nel periodo di Natale.

SCOPRI DI PIÙ: Il Bosco delle Meraviglie. Un negozio di giocattoli ed un parco emozionale alle pendici della Sacra

Bosco delle Meraviglie, Via Umberto I° 102, Sant'Ambrogio di Torino

Tel. 0119323021 - info@boscomeraviglie.it - www.boscodellemeraviglie.it

Orari Negozio: da martedì a sabato 9 - 12.30 / 15 - 19.30. Aperture straordinarie: 1, 8, 15, 22 e 23 dicembre orario continuato 9 -19.30; 24 e 31 dicembre orario continuato 9 - 18.

Alla ricerca della Letterina n. 1

Il segreto del Teatro

La Bottega delle Storie

Condividi questa pagina