Formazione, ricerca ed una nuova pubblicazione al Centro Goitre di Avigliana

Il Centro Goitre si conferma un ente di ricerca all’avanguardia e sempre in movimento: sono mesi molto intensi per l’associazione aviglianese soprattutto sul fronte della formazione e della ricerca.

Sabato 2 Aprile sono stati ospiti del centro Goitre Naybeth Garcia Lòpez e Johnny Gomez, due importanti didatti del panorama internazionale, fondatori in Venezuela del “Coro de Manos Blancas” per il seminario “L’esperienza del coro di Mani Bianche- Fare musica insieme per favorire l’inclusione di bambini con bisogni educativi speciali” che ha visto la partecipazione di iscritti da tutta Italia e a cui hanno partecipato anche alcune docenti dell’Istituto Comprensivo di Avigliana con le quali il Centro Goitre sta portando avanti un’attività di ricerca.

Il “Coro de Manos Blancas” è un pensiero didattico rivolto a bambini con disabilità e bisogni educativi speciali ma utilizzabile da tutti come strumento per favorire inclusione, integrazione e avvicinare alla pratica del gesto che diventa musica.

Seminario “L’esperienza del coro di Mani Bianche"

Nei prossimi mesi le attività di formazione del Centro Goitre proseguiranno con il seminario “Canti per viaggiare e per giocare - Suggerimenti per la creazione di percorsi musicali nella prima infanzia” con Cecilia Pizzorno e Lorella Perugia che si terrà Sabato 18 e domenica 19 giugno ad Avigliana.

Il seminario esplora la profonda valenza didattica e culturale del canto popolare infantile come strumento per lo sviluppo della naturale musicalità dei bambini e per favorirne la socializzazione e l’integrazione. Rivolto ad insegnanti e operatori musicali il seminario fornirà indicazioni metodologiche per la creazione di attività didattiche per favorire lo sviluppo di tutte le competenze di base del linguaggio musicale in bambini dalla nascita ai 10 anni.

Dal 4 al 9 Luglio sarà la volta del corso di formazione “Insegnare Musica ai Bambini – Il Sistema Goitre”, che porterà ad Avigliana docenti ed operatori musicali di tutta Italia per conoscere più da vicino la didattica del Centro Goitre.

Il Sistema Goitre si fonda principalmente sulla voce e il canto come mezzi privilegiati del fare musica. Attraverso giochi cantati, sonorizzazioni, attività d’ascolto, fiabe musicali e musica d’insieme si mostrerà come sviluppare competenze e pratiche, adatte ad essere utilizzate nella didattica collettiva e in quella individuale, stimolando la musicalità presente in ogni bambino.

In questo anno scolastico inoltre il Centro Goitre ha portato avanti presso alcune classi dell’Istituto Comprensivo di Avigliana un progetto di ricerca in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione - Università degli Studi di Roma Tre, con cui ha stipulato un accordo di collaborazione. Il progetto di ricerca ha lo scopo di promuovere il livello di inclusione nelle classi coinvolte mediante la proposta sistematica di attività musicali svolte da un esperto esterno. In particolare, attraverso la partecipazione alle attività musicali, il progetto intende promuovere l’apprendimento di abilità linguistiche di tutti i bambini con un’attenzione specifica agli allievi con segnali di rischio o disturbi specifici dell’apprendimento.

Il progetto intende offrire un contributo al miglioramento del livello di inclusione delle classi coinvolte utilizzando pratiche di musica d’insieme con la voce, il corpo e lo strumentario didattico. Le attività proposte hanno l’obiettivo di sviluppare un impiego consapevole della voce parlata e cantata, migliorare le capacità di ascolto, le competenze linguistiche, fonologiche e metafonologiche degli allievi coinvolti” spiega Lorella Perugia, responsabile della ricerca e presidente del Centro Goitre.

SUONAMONDO, Centro Goitre

Ma le novità al Centro Goitre non finiscono qui. È appena stato pubblicato infatti “Suonamondo – Fare musica all’aperto” con il quale riprendono i “Quaderni del Centro Goitre”, nati nel 1990 come raccolte delle esperienze didattiche degli insegnanti del Centro Goitre.

La pubblicazione è un quaderno di lavoro con attività pratiche progettate dai docenti nell’ambito del campo estivo musicale “Suonamondo” tenutosi in spazi aperti a contatto con la natura. Le attività sono state organizzate in schede didattiche di agile consultazione, a supporto del lavoro di docenti e operatori musicali. È possibile acquistare il testo presso la segreteria del Centro Goitre in Corso Laghi 117.

Per tutte le informazioni e i dettagli sulle attività di formazione del Centro Goitre visitare il sito www.centrogoitre.com

Condividi questa pagina