I canestrelli di Flaminia, una tradizione senza tempo. Li trovate come sempre il 12 maggio alla Sagra di Vaie!

La sagra del canestrello di Vaie, nel 2019, taglierà il traguardo della 22° edizione. Ben più difficile invece, se non impossibile, avere una statistica del numero di canestrelli che, cotti sugli speciali ferri a tenaglia, sono usciti dal laboratorio condovese "Ij canestrej 'd Flaminia" di via Torino. Il goloso dolce si ottiene da un impasto che, nella ricetta tradizionale vaiese, è ottenuto dall'amalgama di burro, zucchero, uova, farina, lievito in polvere, vanillina e scorza di limone. Nel tempo le varianti, sia a livello di spessore che di aromatizzazione, si sono moltiplicate.

Canestrelli di Vaie

Paolo e Katya, nel loro laboratorio, oltre alla ricetta classica hanno infatti sperimentato con successo anche quelle  all'arancia, al cacao, alla nocciola. Ed ora, dedicata nello specifico agli intolleranti, ma non per questo preclusa agli altri consumatori, dal nuovo anno è giunta anche la versione priva di lattosio.

"Si tratta – spiega Katya – di un impasto che non contiene il classico burro, bensì quello anidro per pasticceria, che viene privato del lattosio. In questo modo si ovvia alle problematiche di chi è intollerante, offrendo un prodotto che, a livello di gusto, non ha alcuna differenza rispetto a quello tradizionale".

I canestrelli di Flaminia, una tradizione senza tempo. Con golose varianti, anno dopo anno.

Una ne pensano e cento ne fanno, Katya e Paolo. Che ogni tanto, in laboratorio, sono supportati dall'assaggiatore di fiducia, il figlio Andrea. Un palato fine, che già dalla tenera età ha dimostrato di essere cresciuto nel rispetto della tradizione familiare, come documentano le immagini scattate dai genitori nel corso del tempo.

Assaggi canestrelli

Benchè il canestrello sia il loro punto di forza fin dall'origine, Katya e Paolo si fanno comunque ricordare anche per le altre molteplici goloserie che si trovano nel loro esercizio.

Generi di loro produzione oppure provenienti da aziende locali: marmellate, crostate, tisane, biscottini con farina integrale anche in versione priva di ingredienti di origine animale, in quanto prodotti solo con farine di grano saraceno, riso, mais, nocciole, olio, cremor tartaro e bevanda vegetale di riso. Insomma, Katya e Paolo, nel laboratorio di via Torino, hanno davvero una gamma di stuzzicherie in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

Cesto Canestrelli

E se ciò non bastasse domenica 12 maggio, alla sagra del canestrello di Vaie, come consuetudine ad ogni edizione serviranno lo zabaione presso il loro immancabile stand sito nella via centrale. Volendo, lo zabaione al marsala, come da ricetta tradizionale, potrà anche essere acquistato nei pratici vasetti da gustare a casa. Per una versione "da asporto" della corroborante crema da leccarsi i baffi, ideale da accompagnare ai canestrelli. Classici od aromatizzati poco importa, purché rigorosamente a marchio "'Flaminia".

I canestrej 'd Flaminia

Ij Canestrei 'd Flaminia – via Torino 1/d-f, Condove

Tel. 347-7852782, 011-9642360.

Orario di apertura: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18.30 con orario continuato, sabato dalle 9 alle 12.30

www.canestrellivallesusa.it

Condividi questa pagina