Totò e Macario apre a pranzo, con due nuovi menu dedicati al Piemonte e alla Campania

Un tempo “Osteria serale”, il ristorante pizzeria Totò e Macario di Sant'Ambrogio è ora pronto a soddisfare i palati della sua clientela anche a pranzo, per l'aperitivo pomeridiano e la "merenda sinoira": è infatti aperto dal martedì alla domenica dalle ore 13 alle 18 (è necessaria la prenotazione ai numeri 011 9323665 - 339 6996009).

Ma non finisce qui: con il servizio di asporto, attivo dalle 18 alle 22, potrete ritirare focacce, pizze e calzoni appena usciti dal forno, e tutti i piatti della friggitoria, tra i quali le chiacchiere, uno dei "top" del locale, che vengono proposte sia salate che dolci.

Totò e Macario gamberoni e pasta

Cambiano le abitudini e mutano gli orari ma la varietà delle proposte è sempre garantita: oltre al consueto assortimento di pizze e focacce da Totò e Macario c'è ampia scelta di antipasti, primi, secondi, contorni e dolci, sempre in onore della tradizione partenopea e piemontese.

Ed anche la qualità è garantita, con i prodotti Dop della Campania (Mozzarella, Ricotta, Provola, Bufala), la Salsiccia al finocchietto selvatico, i salumi artigianali e i tagli di carne di Fassone Piemontese.

Anche la fornitissima cantina è a disposizione dell’asporto, con una ricca scelta di birre, vini e liquori, come pure l’ampia varietà di dolci, anche questi della tradizione pasticcera sia napoletana che piemontese.

SCOPRI DI PIÙ: Totò e Macario, cucina piemontese e partenopea

"I nostri clienti - commenta il titolare Franco Rossino - erano già abituati a prenotare tavoli tramite whatsapp. Usavamo molto il servizio di messaggistica e questo ci ha aiutati ad informarli dei cambi di orario a cui siamo stati costretti".

Totò e Macario pizza e chiacchiere

Di Totò e Macario si conosce soprattutto la "mitica" pizza, fatta con la regola della pizza napoletana: bordo alto, non troppo sottile e con ingredienti rigorosamente campani.

"L'impasto – spiega Rossino – , lo abbiamo messo a punto in anni di studio: lo lasciamo lievitare da 48 a 72 ore, in modo che acquisisca un profumo intenso ed una migliore digeribilità. E la cottura viene effettuata in tre fasi: vampata, cottura e finitura, per avere un prodotto morbido e friabile, e per conservare la giusta umidità".

Totò e Macario frittura e dolce

Ma, cambiando gli orari, cambiano anche le proposte, e Totò e Macario ha voluto integrare la già ricca offerta della sua cucina con due menu particolari, dedicati come sempre al Piemonte e alla Campania.

Per il pranzo di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre Totò e Macario vi propone:

Menu regionale dedicato al Piemonte (€ 38,00)

  • Polpetta di benvenuto alla Napoletana di verdure fritta in pastella

  • Vitello tonnato alla nostra maniera

  • Battuta di carne di fassone, scaglie di parmigiano e sedano

  • Lasagnetta besciamella fior di latte e carciofi

  • Brasato al vino rosso con patate al rosmarino

  • Semifreddo al torrone d’Alba con fondente di cioccolato

  • Caffè Bristot 

Menu regionale dedicato alla Campania (€ 43,00)

  • Polpetta di benvenuto alla Napoletana di verdure fritta in pastella

  • Insalata di mare calda con salsa ai carciofi

  • Carpaccio di tonno frozen con pomodorini secchi e capperi di roccia

  • Lasagnetta besciamella fior di latte gamberi e carciofi

  • Sorbetto ai limoni con lacrima di limoncello di Sorrento

  • Frittura di calamari e verdure in tempura

  • Caprese di farine di mandorle e cioccolato e pastiera napoletana

  • Caffè Bristot 

Per ordini e prenotazioni occorre telefonare al numero 011 9323665 oppure allo 339 6996009, numero su cui è attivo anche il servizio Whatsapp.

Condividi questa pagina