Nel 1988, quando tutto ebbe inizio, il punto vendita era diverso, e anche l'ubicazione: l'attività principale era quella di colorificio e solo una piccola parte era dedicata al settore dei tessuti. Dopo poco tempo fu chiara la direzione da prendere, così il colorificio andò progressivamente scemando a favore della crescita e della specializzazione nei tessuti e rivestimenti, soprattutto nello stile rustico tipico delle case di montagna.

Edda Tendaggi

Oggi come allora i materiali scelti sono di alta qualità, fatti per durare nel tempo. Le lavorazioni avvengono in maniera tradizionale nel laboratorio di sartoria, dove si trovano i macchinari originali che eseguono lavorazioni uniche e personalizzate, guidate da mani sapienti.

Edda Tendaggi

Ogni angolo della casa può tornare a nuova vita: tende, mantovane e bastoni reggitenda, tovaglie, biancheria e copriletto, cuscini e rivestimenti per sedie e divani, lampade e abat-jour, oltre ad una notevole scelta di articoli di accessori ed oggettistica. In quest'ultimo caso la specializzazione di Edda e di suo marito, con la collaborazione di artigiani locali, consente di riutilizzare vecchi oggetti in legno (e non solo, com'è successo ad un paio di sci) per riconvertirli a nuovi usi, come ad esempio basi per lampade; e se le idee dei clienti non bastassero la fantasia e l'esperienza di Edda può fare il resto, aiutandovi nelle migliori scelte.  

Edda Tendaggi