Bivacco Sigot

Il Bivacco Mario Sigot, intitolato a Mario Sigot, un alpinista morto nell'inverno 1994 durante una salita alla Grad'Hoche, è un bivacco situato nel comune di Exilles, a 2.910 metri d'altitudine.  

Realizzato in acciaio, legno e vetroresina, si trova all'inizio dell'ampio pianoro detritico che si stende tra la cima del Vallonetto, la punta Galambra e la punta Somellier. E' raggiungibile partendo da Grande della Valle di Exilles in circa tre ore, seguendo inizialmente il sentiero per il rifugio Levi Molinari e poi proseguendo sul sentiero Balcone dell'Alta Valle di Susa. A breve distanza dal bivacco i passi Galambra e Fourneaux permettono di scendere verso Bardonecchia. 

Condividi questa pagina