Tutto è iniziato nel 2015 quando Walter e Cinzia, due giovani appassionati di apicoltura, hanno acquistato tre alveari e ne sono stati completamente rapiti. Da allora hanno trasformato la loro passione in lavoro, e da apicoltori amatoriali sono diventati ben presto professionisti, sperimentato sul campo, frequentando numerosi corsi di apicoltura e mettendo a frutto le conoscenze di Cinzia, laureata in Scienze forestali e ambientali.

Le cose da imparare erano moltissime - ci dicono. - Ancora oggi continuiamo ad approfondire, perché la variabilità della natura è infinita ed ogni anno ci stupisce con qualcosa di nuovo”.

Alveari AgriBee

Oggi, divenuti marito e moglie, Walter e Cinzia conducono centinaia di alveari con il metodo del nomadismo, spostando cioè le api sulle migliori fioriture stagionali, dalla pianura all’alta montagna, per garantire il benessere delle api e per fornire ai clienti prodotti di qualità.

AgriBee pone particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, collocando gli alveari lontani da fonti d’inquinamento; il miele viene estratto dai favi tramite centrifugazione e non è sottoposto ad alcun trattamento termico, proprio per preservare le proprietà nutritive ed i profumi caratteristici di ogni tipologia.

Miele postazione castagno

Le produzioni di miele iniziano con il Tarassaco, il Ciliegio e l’Acacia in primavera, cui seguono il Millefiori di Montagna, la Flora Alpina, il Castagno e il Tiglio in estate e la Melata a fine estate.

Oltre al miele AgriBee produce polline deumidificato a freddo, pappa reale, propoli e cera, e confeziona bomboniere e pensieri per ogni occasione; gli apiari si trovano in Val di Susa e nelle Valli adiacenti, e il laboratorio di smielatura è a Caprie.

Millefiori AgriBee

Dietro ad un vasetto di miele, in apparenza semplice - concludono Walter e Cinzia - c’è in realtà tanta fatica, sveglie notturne per spostare gli alveari, lavoro di squadra, passione, professionalità, studio, cura… e anche alcune punture!”

I prodotti AgriBee li potete trovare al mercato dei produttori agricoli e artigiani di Condove al sabato pomeriggio, al mercato di Leinì il giovedì mattina ed a quello di Ciriè il venerdì mattina, da gennaio ad aprile, mentre sulla pagina facebook aziendale viene pubblicato l’elenco delle fiere a cui prendono parte.

E’ inoltre possibile ricevere i loro prodotti a domicilio, ed anche adottare a distanza un alveare, per contribuire all’importante lavoro di impollinazione delle api e per conoscere più da vicino questi insetti meravigliosi.

Raccolta del polline