L'agriturismo sul monte Capretto è una struttura ricettiva che nasce all'inizio degli anni 2000 sulla collina almesina dove Marco, il titolare, la colloca proprio a fianco della casa di nonno Alvaro e nonna Cordelia.

La struttura sorge nella vecchia borgata Muande, in un contesto suggestivo le cui abitazioni ricordano il gran numero di persone che risiedevano in questi luoghi fino a prima della seconda guerra mondiale. Grazie alla sua posizione immersa nel verde, l’agriturismo è il posto ideale per un tranquillo riposo e per la degustazione dei piatti tipici della gastronomia piemontese.

Cipolla e galline

L'azienda agricola, esclusivamente a conduzione familiare, si sviluppa su più di 3 ettari nei quali vengono coltivati la frutta e la verdura. Da qui vengono le conserve ed i prodotti tipici utilizzati nell’annesso ristorante, ed anche la carne ed i salumi provengono in gran parte da animali allevati in azienda.

La cucina propone piatti casalinghi che variano seguendo il ritmo delle stagioni: ricette tipiche, prodotti locali cucinati secondo tradizione, sapori unici da assaporare in una calda atmosfera familiare. Il menù varia settimanalmente e presta una particolare cura alla scelta delle materie prime; il personale è inoltre disponibile alla preparazione pasti per clienti intolleranti.

Riso Carnaroli BIO con fiori di zucca dell'orto e salsiccia

Riso Carnaroli BIO con fiori di zucca dell'orto e salsiccia.

 

L'agriturismo sul monte Capretto dispone di 5 camere, di cui 2 attrezzate per l'accoglienza di persone diversamente abili, per 14 posti letto in totale. Ogni camera è dotata di un proprio bagno e balcone, e la connessione Wi-Fi è disponibile nel salone dell'agriturismo.

La struttura è attrezzata per l’accoglienza di gruppi di persone e di studenti, e disponibile all’accoglienza di animali di piccola taglia.

Sala

La struttura, situata proprio sotto la pista tagliafuoco che collega Almese con Rubiana (Colle del Lys) e Caselette (Musinè) è il posto ideale per soggiorni nella natura, con possibilità di fare lunghe passeggiate a piedi o in mountain bike, in ogni periodo dell’anno.

Di qui sono facilmente raggiungibili i principali itinerari cicloturistici ed escursionistici che attraversano la bassa val di Susa, e per i più arditi è possibile affrontare il giro dei tre valloni, percorso di 55 km con dislivello di 1490 m, che si sviluppa sull'area di cinque comuni: Almese, Caprie, Condove e Villar Dora.

Agriturismo