Cappella di Notre Dame du Coignet

Edificata prima del 1496 e ampliata all'inizio del XVI secolo, la cappella del Coignet è situata in località Pian del Sole, su un panoramico poggio che domina le frazioni Les Arnauds e Melezet di Bardonecchia. La sua struttura è assimilabile per tipologia costruttiva e caratteri stilistici a quella di San Sisto a Pian del Colle, ed è decorata esternamente da un piccolo campanile a vela.

L’interno, a navata unica, è suddiviso in una zona più ampia, costituente l’aula, e da una appena più piccola nella quale è ospitato il presbiterio. L’edificio presenta un’ampia decorazione ad affresco interna, databile al 1496, e un ulteriore ciclo esterno databile al primo trentennio del Cinquecento. Risale al periodo dell’ampliamento di inizio ‘500 la realizzazione delle raffigurazioni di San Cristoforo e dell’Annunciazione presenti sulla facciata, mentre sono attribuiti alla mano dei due artisti attivi nel 1496 e negli anni appena successivi le scene presenti all’interno. 

La parete di fondo ospita il ciclo più antico, realizzato appunto nel 1496 dal cosiddetto Maestro del Coignet, ora identificato con l’artista che, nei medesimi anni, operò presso la cappella di Sant’Andrea alla Ramats (Chiomonte). Una grande scena centrale presenta la raffigurazione della Pietà, cui si affiancano a sinistra la Visitazione e a destra San Grato in trono. Alla mano del medesimo artista sono inoltre da ricondurre le scene raffiguranti il Martirio di Sant’Agata e la Santa Lucia dipinte sulla parete laterale sinistra.

Si devono invece alla mano di un allievo del maestro principale, in una data molto vicina o contigua al 1496, le scene della Vita della Vergine presenti sulla fiancata sinistra e il San Giovanni Battista e la Resurrezione sulla parete destra. L’altare della cappella ospitava anche la statua della Vergine e le ante decorate con la raffigurazione dell’Annunciazione, San Giovanni Evangelista e la Maddalena, ora custodite presso il Museo di Arte Religiosa Alpina di Melezet (maggiori informazioni su Città e Cattedrali).

La Cappella è dotata del sistema "Chiese a porte aperte" di apertura e narrazione automatizzata.

Scopri di più

"Chiese a porte aperte": il territorio apre i beni culturali. Con un click

Notre Dame du Coignet

Condividi questa pagina