Quante volte scendendo verso Villar Focchiardo abbiamo ammirato Cascina Roland e ci siamo chiesti che cosa racchiudesse... Che sia un luogo antico e ricco di fascino è già percepibile dall’esterno, ma che al suo interno siano presenti un ristorante, una locanda, un centro congressi e tre sale per eventi e matrimoni può essere una sorpresa.

Siamo di fronte ad una Casaforte cinquecentesca avvolta da secoli di storia e leggende, come testimonia il grande masso diviso a metà fuori dalle mura: si narra che venne tagliato dalla magica Durlindana, la spada del paladino Orlando, furioso per la perdita della donna amata. Proprio dall’antico masso prende il nome la Cascina riaperta nel 2012: a gestirla sono i quattro soci della Cooperativa Gaia, Franco, Lorenza, Patrizia ed Enrico, torinesi ma innamorati della Valle di Susa.

Cascina Roland

Tradizione, rispetto per la stagionalità, prodotti del territorio e qualità delle materie prime si incontrano nei piatti del Ristorante, aperto dal martedì alla domenica a pranzo, e dal giovedì al sabato anche a cena. Qui cui non mancano mai il pane fatto in casa, le verdure dell’orto (nella Cascina è presente anche un orto biodinamico), le carni piemontesi di tagli pregiati e i dessert della casa. A cucinare è lo Chef Franco Garzelli, cuoco ed insegnante al Formont di Oulx, che ha saputo unire la sua passione per l’alta ristorazione con l’esperienza maturata nel campo della pasticceria. Le antiche ricette, proposte attraverso l’accurata ricerca dei migliori prodotti del territorio nel pieno rispetto delle stagionalità, accompagnano gli ospiti in un viaggio di riscoperta delle cose semplici e genuine. 

Cascina Roland

Se la Locanda ospitava un tempo viandanti e pellegrini che transitavano lungo la Via Francigena, è ora aperta a turisti provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa. Conta sei camere, che prendono il nome dalla natura che le circonda e dal paesaggio che si può ammirare dalle loro finestre: Arnica, Genziana, Viola, Papavero, Rododentro. Sono tutte dotate di servizi interni e una è priva di barriere architettoniche. 

Protagonisti dei pernottamenti a Cascina Roland sono anche i ciclisti, che trovano a loro disposizione un bike-rest custodito e protetto per il ricovero notturno delle bici, una ciclo officina per piccole riparazioni, uno spazio dedicato al lavaggio, all’asciugatura e alla stiratura dei loro vestiti. All’esterno, a disposizione di tutti i ciclisti in transito, una Bike lab mette a disposizione dieci attrezzi base ed una pompa con manometro, ed una tettoia con rastrelliere consente una sosta in tutto relax e sicurezza.

Foto salone

Ma Cascina Roland non è soltanto una location perfetta per cenare o per soggiornare: le caratteristiche sale che mette a disposizione, la Sala della Rosa di Roland, la Sala degli Artisti, la Sala degli Scudieri, garantiscono un’originale ambientazione per qualsiasi evento si voglia festeggiare. Nel caso di un ricevimento nunziale, un’atmosfera magica ed elegante permetterà agli sposi e ai loro invitati di celebrare un giorno importante. Gli sposi avranno in omaggio la degustazione del menù presso il ristorante e un romantico pernottamento. 

Con un occhio di riguardo ai più piccoli e alle famiglie, Cascina Roland offre anche un parco ed un’area verde di oltre 4000 metri: un ulteriore luogo di relax nella splendida cornice del Parco Naturale Alpi Cozie dove durante la stagione estiva vengono organizzati soggiorni estivi per i bambini e ragazzi.

La Cascina ospita inoltre il MuiMac, il Museo del Marrone, simbolo di Villar Focchiardo, e del Cioccolato. Il percorso interattivo proposto dal Museo consente di scoprire questi due prodotti attraverso un’esperienza coinvolgente e stimolante, dove le attività multimediali si alternano ad esperienze multisensoriali ed alla scoperta delle realtà territoriali legate alle tradizioni della nostra valle.

Cascina Roland

Vedi anche:

A Cascina Roland arriva l'AperiTapas: il gusto spagnolo incontra i prodotti della Val Susa

Notizie dalle Aziende | 31 Lug 2019
Alla già ampia offerta ricettivo-culinaria, Cascina Roland ha aggiunto da qualche settimana una proposta in grado di catapultarci nei sapori e negli aromi della Spagna. Si tratta dell'Aperitapas…