La birra Soralamà si contraddistingue per la purezza dell’acqua di montagna e per l’utilizzo di materie prime naturali di prima qualità tipiche del territorio circostante (spezie, genepi, cereali…). Il birrificio produce unicamente birra cruda, viva, non pastorizzata, caratterizzata da grande fragranza, bevibilità e digeribilità, ed è specializzato nella fornitura di birre artigianali alla spina e nella produzione di birre per grandi clienti a marchio proprio.

Birrificio Soralamà

Il birrificio Soralamà non produce soltanto birre in bottiglia da 33 e 75 cl. ma anche birra artigianale in fusto, che rappresenta circa il 70% della produzione totale. Per questo la birra Soralamà è stata scelta da diversi locali in tutto il territorio italiano: pizzerie, hamburgherie, grills e birrerie che vogliono proporre una birra artigianale di qualità ed a cui, se richiesto, viene fornito anche l'impianto di spillatura in comodato d’uso.

Annesso all’impianto produttivo c'è la Brasseria Soralamà, dove si possono bere tutte le birre prodotte, sia alla spina che in bottiglia, accompagnandole con stuzzichini, taglieri o hamburger, oppure abbinandole a piatti caratteristici del territorio o della tradizione. Qui la domenica viene riproposta la tradizionale merenda sinoira, dalle 17 alle 19.

Birrificio Soralamà

Soralamà si avvale del supporto di Simatec, azienda sorella produttrice di microbirrifici artigianali e brewpub, tini di fermentazione e maturazione, tank a vista e impianti di spillatura, ed è dunque uno dei migliori partner possibili per garantire, grazie alla grande capacità produttiva (400 mila litri all'anno) ed al controllo qualitativo dei processi di produzione, l’assorbimento di aumenti improvvisi di vendita, la personalizzazione a marchio del Cliente, la qualità e l'uniformità del prodotto nel tempo.

Birrificio Soralamà

Premi:

European Craft Beer Competition 2016: Wow prima classificataSlurp seconda classificata.

Premio Cerevisia categoria Nord Italia: 2016, Wow prima classificata nella categoria delle birre a bassa fermentazione del Nord Italia; 2018, Oh prima classificata

Bella Vita Chicago 2016: Genny valutata “Squisita” (tre stelle su tre).

Birra dell’anno Unionbirrai: Slurp Oro 2012, Argento 2013 nella prima categoria: birre chiare, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca.

Vinitaly 2013: Premio Golosario 2013, categoria bevande e birre

Slow Food: Guida alle Birre d'Italia. Slurp: Birra Quotidiana 2017Grande Birra 2015, Birra Quotidiana 2013Cinque Stelle 2009

Il Birrificio fa inoltre parte dei Maestri del Gusto della Provincia di Torino e dell'Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte

Birrificio Soralamà