Colle del Piccolo Moncenisio

Subito a sud del più importante Colle del Moncenisio, tra alpeggi, altipiani, prati fioriti, varietà di piante, vette imponenti e fischi di marmotte, si trova anche il Colle del Piccolo Moncenisio. Situato sullo spartiacque tra la Valle di Susa e l'alta Maurienne, è anch'esso un valico delle Api Cozie divenuto francese in seguito alle rettifiche di confine del 1947. 

Si può raggiungere partendo dal Colle del Moncenisio, contornando il Lago del Moncenisio ed inoltrandosi in scenari colorati ed incontaminati seguendo le indicazioni per il Rifugio del Piccolo Moncenisio, ideale posto tappa per un pranzo o un pernottamento. A dominare tra le vette noterete la Punta Clairy (3.162 m). 

Se ammirare il Colle del Piccolo Moncenisio non vi bastasse, vi consigliamo di raggiungere un gruppo di affascinanti laghetti nelle vicinanze, i Lacs des Couleurs e il Lac Perrin, oppure di cimentarvi nella facile escursione al Lago delle Savine, un bel laghetto alpino nei pressi del Col Clapier. Partendo dal Rifugio del Piccolo Moncenisio, dovrete semplicemente seguire la strada sterrata segnalata con cartelli gialli e pallini verdi tra le rocce. Dopo una prima salita, il sentiero proseguirà per un tratto pianeggiante con vista sui Denti d'Ambin, per poi continuare in discesa. Costeggerete il ruscello Savine e presto noterete davanti a voi lo splendido lago. 

Condividi questa pagina