Uno dei motivi per cui l’Italia è famosa nel mondo è chiaramente la pizza. A tutte le latitudini si può mangiare uno dei piatti simbolo del made in Italy, e ovviamente questo avviene anche a Susa. Qui, proprio nel bel mezzo del centro storico, a due passi dal campanile di San Giusto e qualche metro in più dal bimillenario Arco di Augusto, c’è il Ristorante Pizzeria Italia: un angolo di sapori ottimo per pranzi e cene, anche di comitive numerose, che sa offrire piatti della tradizione abbinati a portate di sperimentazione.

Alla base della sua cucina ci sono le materie prime del territorio, che danno vita a piatti tipici piemontesi ed italiani in generale (su prenotazione, anche provenienti da una specifica regione). Accanto alla carne e al pesce, trova posto un ricco il menù vegetariano: il pesto di broccoli e mandorle o il formaggio con chutney di mele lasciano senza parole anche i palati più esigenti. I dolci sono di produzione propria (bunet, tiramisù, cannoli siciliani, crema di agrumi e fragole sciroppate) e nella scelta carta dei vini un posto di rilievo è destinato al vino locale. Ad accompagnare le portate è il pane fatto in casa, oppure gli sfiziosi crackers speziati.

Ristorante Pizzeria Italia

Oltre alla cucina, il Ristorante Pizzeria Italia vanta una pizza degna di quelle della Regina Margherita. Una pizza sempre migliore perché il giovane pizzaiolo Andrea Cacciabue continua a studiare ed a perfezionarsi per offrire un prodotto sempre più leggero, digeribile, ma allo stesso tempo gustoso e saporito. 

Ristorante Pizzeria Italia

Nell’ottica di sperimentare sempre, Andrea ha recentemente introdotto una novità che è già un successo: il Lunghissimo, un filoncino farcito all’interno e guarnito anche all’esterno, dalla lavorazione simile ad un calzone. Ad oggi ne propone quattro tipi: rucola e prosciutto cotto, sapori d’autunno (con crema di funghi al profumo di tartufo e gran crema di parmigiano), sottobosco (con porcini trifolati, parmigiano a scaglie e rucola fresca) e arancio (con crema di zucca, lardo e scaglie di grana).

Ristorante Pizzeria Italia

Con il lievito madre, punto di partenza per pane, pizze e Lunghissimo, Andrea crea anche focacce (della marchesa, al lardo, al prosciutto cotto, al radicchio e manzo...) e schiacciate.

Una ricerca instancabile di farine, lievitazione, ingredienti per soddisfare il palato dei clienti. Clienti con cui Andrea si confronta, chiede pareri, modestamente coglie ogni suggerimento per crescere. Un dialogo sempre aperto e sempre fatto col sorriso sulle labbra, una interazione che dà grandi frutti perché da questo scambio continuo nascono pizze sempre più vicine ai gusti dei clienti, che diventano così giocoforza amici. Ed il ritornare alla Pizzeria Italia è come tornare a casa di amici per una serata all’insegna della serenità.

E se la qualità dei prodotti e la voglia di migliorarsi sempre fanno di questo locale un fiore all’occhiello della ristorazione valsusina, il rispetto per l’ambiente lo si nota anche nel tovagliato: le tovaglie ed i tovaglioli del Ristorante Pizzeria Italia sono al 100% in cotone: monouso, ecosostenibili e biodegradabili. Garantiscono così igiene e qualità, oltre a rendere il locale ancora più elegante ed accogliente.

Pizzeria Italia

Vedi anche:

La prelibatezza assume una nuova forma. Alla Pizzeria Italia arriva il "Lunghissimo"

Notizie dalle Aziende | 21 Apr 2019
Pizza o focaccia? E se provassimo il calzone? Margherita o quattro stagioni? Alla Pizzeria Italia la maestria nella preparazione dell'impasto trova spazio in molte declinazioni, pronte a soddisfare…