Riaperte le iscrizioni al Fondo di Assistenza Sanitaria dedicato alle imprese artigiane

Il 15 dicembre 2018 scadono le iscrizioni al Fondo San.Arti. relative all’annualità 2019 per i titolari d’impresa artigiana, per i soci/collaboratori dell’imprenditore artigiano e per i loro familiari, nonché per i familiari dei lavoratori dipendenti. L’iscrizione al Fondo di assistenza sanitaria integrativa San.Arti. per i soggetti sopra indicati è volontaria.

Il Fondo San.Arti. nasce per garantire una importante protezione socio-sanitaria integrativa rispetto a quella fornita dal Servizio Sanitario Nazionale, oltre a costituire un utile vantaggio economico per gli imprenditori e le loro famiglie: con l’iscrizione al Fondo sarà, infatti, possibile ottenere in corso d’anno il rimborso integrale dei ticket del Servizio Sanitario Nazionale, utilizzare la rete delle strutture private convenzionate con il Fondo per effettuare visite specialistiche ed esami evitando le lunghe liste di attesa del sistema pubblico.

Per titolari, soci e collaboratori si intendono:

  • Imprenditori artigiani, titolari e legali rappresentanti di impresa artigiana, con dipendenti già iscritti oppure senza dipendenti;

  • Soci delle imprese artigiane;

  • Collaboratori degli imprenditori artigiani (familiari coadiuvanti, collaboratori a progetto, collaboratori occasionali);

  • Titolari di piccole e medie imprese non artigiane che applicano i CCNL previsti all’articolo 2 del regolamento del Fondo, a condizione che abbiano lavoratori iscritti a San.Arti.

Possono iscriversi al Fondo o rinnovare la propria iscrizione anche i familiari di titolari, soci e collaboratori di impresa artigiana, nonché di lavoratori dipendenti iscritti.

Chi è interessato può contattare lo sportello di CNA Susa (P.zza III Reggimento Alpini n.5) e rivolgersi a Stella Cribari (0122.622.408 - scribari@cna-to.it) . Per effetturare l’iscrizione occorre avere a disposizione tutti i dati anagrafici del nucleo familiare, compresi i codici fiscali.

Riaperte le iscrizioni al Fondo di Assistenza Sanitaria dedicato alle imprese artigiane

 

Condividi questa pagina