Pasti di qualità al proprio domicilio o in azienda, il servizio di Bon Ton - Pietrini

Non tutti, in questo periodo di restrizioni alla circolazione a causa del Coronavirus, possono permettersi di restare a casa. Ci sono aziende ed uffici ancora operativi, così come persone che, per svariati motivi, non hanno la possibilità di cucinare un pasto tra le mura di casa o fruirne in altre sedi.

A queste persone ha pensato l'azienda Bon Ton di Pietrini di Susa che, non potendo occuparsi come avviene abitualmente di catering, ha deciso di destinare la sua competenza culinaria al servizio dei pasti a domicilio.

"Tutto avviene nel massimo rispetto delle norme igieniche – spiega Matteo Pietrini con tanto di mascherina e guanti protettivi. Il mezzo che viene utilizzato per la consegna è idoneo al trasporto di pasti ed il pagamento è consentito tramite paypal, bonifico ed eventualmente anche in contanti alla consegna".

Consegne a domicilio

L'iniziativa ha trovato un buon riscontro, sia da parte delle aziende che dei privati. Dal 12 marzo, giorno di attivazione del servizio, in media una trentina di pasti al giorno partono dalle cucine di Bon Ton Pietrini per raggiungere svariate destinazioni, in quanto non vi sono limitazioni di distanza.

"Stiamo fornendo una ditta che lavora a Bardonecchia e che ha risposto con entusiasmo, tanto da dirsi interessata anche alla fornitura della cena e non solo al pranzo. Nel frattempo, abbiamo consegnato pasti a privati di tutta la valle, spingendoci fino a Buttigliera Alta. Ovviamente, in città non vi sono costi di consegna, mentre fuori Susa dobbiamo obbligatoriamente includere una somma che vada a coprire le spese di trasporto".

Ampia e diversificata l'offerta del menù, che viene rivisto ogni due settimane e che prevede una scelta fra due primi, altrettanti secondi, un contorno, dessert o frutta, differenti ogni giorno da quello precedente. "Non vi è alcun obbligo, se non quello di una spesa minima di 8 euro per le consegne in Susa e 10 euro per quelle fuori città prosegue Matteo – e siamo in grado di soddisfare i palati più esigenti ma anche chi vuole gustare un piatto semplice come ad esempio una pasta al pesto, al pomodoro, una fettina ai ferri o del pollo". Formule vantaggiose sono previste per chi usufruisce del servizio in modo continuativo.

I vini della Pasticceria Pietrini

Per ordinare, si può utilizzare il form presente sul sito www.pietrinisusa.it, oppure contattare Bon Ton telefonicamente (0122-629740), purché almeno 24 ore prima della data di consegna prevista (la consegna dei pasti della domenica è anticipata al sabato).

SCOPRI DI PIÙ: Pietrini 1958 - Bon Ton: pasticceria, catering e bistrot

Ovviamente, come consuetudine, Bon Ton di Pietrini bada alla qualità dei pasti ma strizza l'occhio, forte della competenza in campo dolciario della Pasticceria, anche ai peccatucci di gola, con ampia disponibilità per consegna di dolci (comprese le uova di Pasqua) e vini di qualità, recapitati direttamente sull'uscio di casa.

Uova di Pasqua Pietrini

Compleanni e ricorrenze non si fermano con il virus, così come la voglia di gustare un buon piatto non viene meno neanche durante l'emergenza.

"Abbiamo riorganizzato il nostro servizio – conclude Matteo Pietrini - ma pensiamo, dato il riscontro positivo, di portare avanti questo discorso di consegna a domicilio anche quando la situazione contingente sarà superata. In fondo, siamo in grado di preparare pasti per 3 mila persone, quindi possiamo benissimo ritagliarci uno spazio da dedicare a chi avrà necessità anche quando, speriamo presto, il coronavirus sarà solo un brutto ricordo".

Menu di Pasqua

Volantino Bon Ton

Condividi questa pagina