Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo

L’Associazione culturale Scuola Intaglio e Scultura Bussoleno “Ferruccio Croce”, con la collaborazione del Comune di Bussoleno, organizza la 16a edizione di “Bussolegno… di tornio e di sgorbia e non solo!”, rassegna primaverile dell’artigianato del legno indirizzata alla promozione e sostegno dell’artigianato e agricoltura piemontese in genere.



La rassegna annuale si svolge come sempre nel primo week-end di maggio; il tema del Concorso di scultura di questa edizione è "Creiamo energia da fonti rinnovabili".

La manifestazione promuove, tramanda ed insegna l’arte della lavorazione del legno: artigiani provenienti da tutto il Piemonte, Scuole di Intaglio e Scultura ed Associazioni Culturali si riuniscono così per raccontare ogni fase della creazione delle loro opere d’arte, esponendo i preziosi oggetti. 

Bussolegno… di tornio, di sgorbia e non solo

La manifestazione prende il via sabato 30 aprile con il concerto dell'Orchestra Fiati e Coro di Ciriè (Salone Polivalente, ore 21) organizzato dalla Società Filarmonica di Bussoleno.

Domenica 1 maggio invece sono in programma, a partire dalle ore 9,30 mostre, visite guidate al Mulino Varesio, esibizioni della Società Filarmonica di Bussoleno con gruppi storici e molto altro. Non potranno mancare naturalmente gli artisti, tornitori, scultori e intagliatori, che si confronteranno ed esporranno i risultati del loro ingegno in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto.

LEGGI ANCHE: Mulino Varesio

Finalizzata alla valorizzazione delle tipicità territoriali è anche la consueta mostra mercato: dedicata ai prodotti dell’agricoltura, della panificazione, del dolciario e della gastronomia, ha l’intento di far conoscere e rivalutare le tradizioni che in Valle di Susa ed in Piemonte sono ancora presenti e legate al territorio.

Bussolegno 2022

 

Bussolegno 2022

Per maggiori informazioni: www.scuolaintagliobussoleno.it 

Condividi questa pagina